Sì all’autonomia di Lombardia e Veneto, l’Italia spezzata tra scuola e ospedali

«Noi in Veneto diciamo padroni a casa nostra. Se ti va bene così bon, se no casa!”. Urlava così, il governatore del Veneto Luca Zaia, lo scorso primo luglio a Pontida. Per fortuna nessuno...